FAQ

Se vendo il veicolo iscritto ASI cosa devo fare?
Il proprietario o il nuovo acquirente deve darne comunicazione al club di appartenenza che comunicherà all'ASI la variazione di proprietà.

Come posso fare per far rettificare un certificato?
Per poter effettuare l'aggiornamento e la ristampa corretta di un documento occorre restituire, attraverso il Club di appartenenza, l'originale con le indicazioni dei dati da correggere ed eventualmente la documentazione da cui si evincano tali dati.

Come si può effettuare il cambio del nominativo sul certificato di datazione e storicità intestato al vecchio proprietario?
Per poter effettuare l'aggiornamento e la ristampa dell'Attestato di Datazione e Storicità occorre restituire, attraverso il Club di appartenenza, l'originale del precedente documento e fornire contestualmente il certificato di proprietà e la copia della carta di circolazione aggiornata, per la verifica della proprietà.
Per il Certificato di rilevanza storica e collezionistica non è prevista la ristampa col nome del nuovo proprietario.

Ogni quanti anni si revisiona un veicolo storico?
Ogni 2 anni.

Se il mio veicolo è iscritto all'Asi, ho l'obbligo dell'installazione delle cinture di sicurezza?
La circolare n.B53/2000/MOT, emanata dal Ministero dei Trasporti e della Navigazione conferma che l'obbligo dell'installazione delle cinture di sicurezza ricorre, sia per i posti anteriori che per quelli posteriori, per tutti i veicoli della categoria M1 che, immatricolati a far data dal 15 giugno 1976, siano predisposti sin dall'origine con specifici punti di attacco.
I veicoli immatricolati prima del 15 giugno 1976, saranno tenuti a montare le cinture solo se predisposti in origine dei punti di attacco.

 

 














Club Federato ASI dal 1988

Valtellina Veteran Car